itinerari urbani

Latronico

Il Centro storico, pur con notevoli modifiche e ristrutturazioni al suo interno, ha mantenuto la struttura originaria e costituisce un elemento caratterizzante del paesaggio. Comprende il primo nucleo abitativo di Latronico, articolato e ventagliato intorno al…


Senise

Entrando nel centro abitato, tappa obbligata è la visita alla chiesa di Santa Maria degli Angeli, più comunemente conosciuta come chiesa di San Francesco, edificata nel 1270 ad opera dei predecessori della contessa Margherita Sanseverino, quale pertinenza sacra del…


Civita e Canyon del Raganello

Dopo la morte dell’eroe nazionale Giorgio Castriota Skanderbeg, avvenuta nel 1468, gruppi di albanesi in fuga dai turchi arrivarono in Calabria dove nel 1471 fondarono molte comunità tra cui Civita nota anche come il paese del Ponte del Diavolo. Civita nacque sulle…


Laino castello (vecchio)

Fino al XVI secolo Laino Castello e Laino Borgo furono un solo Comune denominato semplicemente “Laino”. I due Comuni si unirono per la seconda volta nel 1928, con il nome di “Laino Bruzio”, per separarsi nuovamente nel 1947. Probabilmente il toponimo deriva dal fiume…


Rotonda- Museo Naturalistico del Pollino

Sede del Parco Nazionale del Pollino, Rotonda è un comune della provincia di Potenza di circa 3600 abitanti. Feudo dei Sanseverino, forse trae il suo nome dalla disposizione della case nella parte antica del suo abitato, sui fianchi di una collina sormontata dal…


Valsinni - Parco letterario Isabella Morra

Isabella Morra nacque a Favale (oggi Valsinni, piccolo comune in provincia di Matera di circa 1600 abitanti, situato lungo il  fiume Sinni) intorno al 1520, dove visse e vi finì tragicamente nel 1546. Insieme con Vittoria Colonna e con Gaspara Stampa, Isabella Morra…


San Paolo Albanese

Le comunità albanesi rappresentano una opportunità per conoscere la storia antropologica più recente del Pollino, attraverso le tradizioni religiose e culturali dei loro abitanti. Qui si intrecciano tradizioni linguistiche e culturali che affondano le radici prima…